AFFILIAZIONI

L’Associazione Italiana Calciatori approda a Trani con l’APD Nicola Di Leo Trani

La scuola calcio biancorossa si affilia alla sezione Junior dell’Aic, presieduta dal campione del mondo Perrotta

L’Associazione Italiana Calciatori approda a Trani con l’APD Nicola Di Leo Trani, ufficialmente affiliata alla relativa sezione Junior. È la prima partnership instaurata da una società calcistica tranese con la storica associazione rappresentata nel suddetto dipartimento da Simone Perrotta, campione del mondo con la nazionale italiana del 2006.

L’AIC è un’organizzazione nazionale che si occupa della cura di vari aspetti del mondo dei calciatori, dagli albori delle loro esperienze sportive fino al post-carriera. È attualmente presieduta dall’ex giocatore romanista e nazionale Damiano Tommasi. Nello specifico, il dipartimento Junior dell’associazione coinvolge ragazzi, genitori, allenatori e dirigenti del Settore Giovanile per promuovere una nuova cultura sportiva fondata sul Fair Play, sul rispetto delle persone e delle regole, sull’integrazione.

Fondamentale ai fini dell’affiliazione con la scuola calcio tranese è stato il celebre passato da calciatore professionista del responsabile tecnico Di Leo: nel ruolo di portiere, Nicola ha esordito nel Trani per poi difendere i pali di Avellino, Udinese, Perugia, Cosenza e Sambenedettese, calcando anche terreni di Serie A. Sostanziale è anche la presenza nello staff di Roberta Miranda, ex calciatrice professionista che ha vestito le casacche di Brescia, Monza e Bari. È proprio per la voglia di rimarcare e sottolineare l’appartenenza a linee guida come quelle evidenziate dall’AIC che la scuola calcio Di Leo ha deciso di affiliarsi ad una realtà che già dalla prossima stagione fornirà il suo supporto per i giovani tranesi biancorossi.